L’intervento psicologico e psicoterapeutico

La psicologa svolge le valutazioni cognitive principalmente con i ragazzi del secondo ciclo della scuola elementare del Centro.
Le valutazioni servono come un’ulteriore informazione  sulle capacità e potenziali cognitive dei ragazzi e contribuiscono alle prove diagnostiche per i disturbi di linguaggio.

La psicologa collabora attivamente con i docenti titolari. Nelle classi del primo ciclo propone un lavoro sulle emozioni, sull’autostima e sulla resilienza attraverso storie e disegni.

La possibilità di una psicoterapia individuale viene offerta ai  bambini che esprimono un disagio psichico importante che si esprime attraverso delle difficoltà di apprendimento e/o di comportamento.

Il lavoro viene svolto in particolare attraverso la terapia della sabbia con giochi vari, disegni  o storie. Nel lavoro terapeutico si cerca di attivare le risorse psichiche e aiutare il bambino a sviluppare più fiducia in se stesso, nelle proprie capacità e migliorare la fiducia nell’ altro. Regolarmente la psicologa organizza degli incontri con  i genitori dei piccoli pazienti.

Nelle attività terapeutiche si inserisce anche la cura di un piccolo orto per sperimentare “la crescita, il cambiamento e la ciclicità della vita”.

Tutti i professionisti che costituiscono l’equipe di lavoro del Centro oto-logopedico collaborano attivamente con le famiglie, con le diverse figure professionali esterne coinvolte nei progetti di intervento e con i diversi Servizi ambulatoriali del territorio.