Finalità, obiettivi e strategie di lavoro

Finalità

Garantire agli allievi tutte le possibili opportunità di apprendimento, nel pieno rispetto delle diverse situazioni di partenza e dei diversi stili di apprendimento.

Obiettivi

Permettere ad allievi con disturbi del linguaggio, dell’apprendimento e/o con sordità, attraverso terapie e adeguate strategie didattiche e condivise con le famiglie, di acquisire gli strumenti linguistici più appropriati per la comunicazione e la crescita cognitiva, l’acquisizione delle competenze fondamentali nelle varie discipline scolastiche, lo sviluppo del pensiero critico alfine di accedere successivamente a una scolarità regolare nelle scuole pubbliche e private.

Strategie di lavoro

Costruire un progetto pedagogico condiviso tra allievi, famiglie, personale terapeutico, educativo e insegnante, con una responsabilità formativa assunta congiuntamente.

Adattamento dei supporti didattici e dei modelli pedagogici ai bisogni formativi personali.

Pensare sempre i progetti per gli allievi in un’ottica inclusiva, promuovendo con le scuole del territorio il rientro degli allievi nel percorso regolare, offrendo supporto alle scuole pubbliche.